L’Occidente nella trappola della ricchezza

di Alberto Russo Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali (DiSES) Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” Università Politecnica delle Marche Dopo anni di austerità, l’economia non riparte, la disoccupazione aumenta e i conti pubblici peggiorano (anche in paesi, come la Spagna,

L’Occidente nella trappola della ricchezza

di Alberto Russo Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali (DiSES) Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” Università Politecnica delle Marche Dopo anni di austerità, l’economia non riparte, la disoccupazione aumenta e i conti pubblici peggiorano (anche in paesi, come la Spagna,

La legge di Stabilità 2014-2016: rispetto dei vincoli europei e poche azioni per la crescita

di Paolo Pini Professore ordinario di Economia Politica, Università di Ferrara. La legge delega approvata ieri dal governo Letta ed inviata alla Commissione Europea conferma la rotta lungo la quale si muove il premier, che abbiamo indicato pochi giorni or

La legge di Stabilità 2014-2016: rispetto dei vincoli europei e poche azioni per la crescita

di Paolo Pini Professore ordinario di Economia Politica, Università di Ferrara. La legge delega approvata ieri dal governo Letta ed inviata alla Commissione Europea conferma la rotta lungo la quale si muove il premier, che abbiamo indicato pochi giorni or

Le mille bolle del mercato finanziario

Il Nobel per l’Economia 2013 a Fama, Hansen e Shiller per le loro analisi sulla previsione degli andamenti dei mercati finanziari. Sebbene confutata sul piano scientifico, la tesi dei mercati finanziari efficienti continua a dominare la scena politica di Emiliano

Le mille bolle del mercato finanziario

Il Nobel per l’Economia 2013 a Fama, Hansen e Shiller per le loro analisi sulla previsione degli andamenti dei mercati finanziari. Sebbene confutata sul piano scientifico, la tesi dei mercati finanziari efficienti continua a dominare la scena politica di Emiliano

Oltre il PIL: il progetto BES (Benessere Equo e Sostenibile)

Il progetto BES che si inquadra nel dibattito internazionale sul cosiddetto “superamento del Pil”, è nato da un’iniziativa del Cnel e dell’Istat, l’obiettivo è quello di fornire un indicatore multidimensionale del benessere. In questo video una sintesi del percorso che

Oltre il PIL: il progetto BES (Benessere Equo e Sostenibile)

Il progetto BES che si inquadra nel dibattito internazionale sul cosiddetto “superamento del Pil”, è nato da un’iniziativa del Cnel e dell’Istat, l’obiettivo è quello di fornire un indicatore multidimensionale del benessere. In questo video una sintesi del percorso che

Crisi, Euro e coincidenze…

di Luca Riccetti Dipartimento di Management Università Sapienza, Roma (Italy) L’equivalenza osservazionale fa “brutti scherzi”. Vedi due cose che vanno assieme e ti sembra di poter ipotizzare un nesso di causalità tra l’una e l’altra. Poi scopri invece che è

Crisi, Euro e coincidenze…

di Luca Riccetti Dipartimento di Management Università Sapienza, Roma (Italy) L’equivalenza osservazionale fa “brutti scherzi”. Vedi due cose che vanno assieme e ti sembra di poter ipotizzare un nesso di causalità tra l’una e l’altra. Poi scopri invece che è

Cosa muove davvero lo spread?

di Luca Riccetti Dipartimento di Management Università Sapienza, Roma (Italy) Anche in questi giorni lo spread viene additato come una delle cause principali della crisi. Ad esempio il FMI sostiene che il suo rialzo avrebbe causato la stretta creditizia sulle

Cosa muove davvero lo spread?

di Luca Riccetti Dipartimento di Management Università Sapienza, Roma (Italy) Anche in questi giorni lo spread viene additato come una delle cause principali della crisi. Ad esempio il FMI sostiene che il suo rialzo avrebbe causato la stretta creditizia sulle

Joseph Stiglitz per lakrisi

Joseph Stiglitz, professore alla Columbia University e Premio Nobel per l’economia 2001, in questa intervista per lakrisi.it, ci parla dei problemi strutturali dell’euro, inefficienze dei mercati, del sistema bancario europeo e di quello americano, e conclude con una possibile soluzione

Joseph Stiglitz per lakrisi

Joseph Stiglitz, professore alla Columbia University e Premio Nobel per l’economia 2001, in questa intervista per lakrisi.it, ci parla dei problemi strutturali dell’euro, inefficienze dei mercati, del sistema bancario europeo e di quello americano, e conclude con una possibile soluzione